Musei

You are here: Home  > Musei

Showing 10 from 10 Items
  • Item thumbnail
    0

    Galleria Nazionale di Cosenza

    La Galleria Nazionale di Cosenza, allestita nel cinquecentesco palazzo arnone, isede della Soprintendenza per i Beni Storici, Artistici ed Etnoantropologici della Calabria, conserva importanti opere che illustrano lo svolgimento delle arti in Calabria. La galleria è stata riallestita e riaperta nel 2008. È di notevole importanza il nucleo di pittura dal Cinquecento, con Pietro Negroni, al […]

  • Item thumbnail
    0

    Museo Civico dei Brettii e degli Enotri

    Il Museo Civico dei Brettii e degli Enotri è ubicato nel complesso cinquecentesco di Sant’Agostino ed è costituito da una vasta collezione archeologica, proveniente dalla città e da località diverse della sua provincia, che abbraccia un ampio arco cronologico: dai resti ossei del Paleolitico superiore delle grotte di Cirella, sino all’oinophoros di età romano imperiale (III sec. […]

  • Item thumbnail
    0

    Museo Archeologico Nazionale di Reggio Calabria

    Il Museo Archeologico Nazionale di Reggio Calabria è il museo più importante della città, e dell’intera Calabria, ed è un esperienza imperdibile. Il palazzo che lo ospita, affacciato sulla centrale Piazza De Nava e a breve distanza dall’imbocco del Lungomare, è un edificio progettato, da Marcello Piacentini, ai soli fini dell’esposizione museale. Il Museo ospita […]

  • Item thumbnail
    0

    Museo Archeologico Nazionale della Sibaritide

    Il Museo Archeologico Nazionale della Sibaritide, situato in un moderno edificio bianco, contiene un’eccezionale collezione di reperti archeologici trovati negli scavi di Sibari e del territorio circostante. La parte migliore contiene ceramiche dell’Età del bronzo, dal 1700 al 1400 a.C., ritrovamenti di una tomba del 330 a.C., incluso un elmo di bronzo di un guerriero, […]

  • Item thumbnail
    0

    Museo delle Arti di Catanzaro

    Museo delle Arti di Catanzaro (MARCA), nato nel marzo 2008, è un museo multifunzionale dove convivono situazioni artistiche differenti, dall’arte antica al linguaggio contemporaneo. Ha riunito le raccolte del Museo provinciale, con opere come la cinquecentesca tavola della Madonna della Ginestra di Antonello de Saliba, la Madonna in Gloria di Battistello Caracciolo, i Due Filosofi di […]

  • Item thumbnail
    0

    Museo Archeologico Nazionale di Crotone

    Il Museo Archeologico Nazionale di Crotone custodisce le collezioni che già custodivano il vecchio museo civico e i documenti archeologici rinvenuti negli scavi effettuati a capo Colonna e nell’area dell’antica Kroton, che oggi si rivela, con le nuove scoperte, più estesa della città moderna. Il Museo Archeologico Nazionale di Crotone si articola in due sezioni principali dedicate alla […]

  • Item thumbnail
    0

    Museo Etnico Arbëresh

    Il Museo Etnico Arbëresh, fondato nel 1989 a Civita, documenta la storia dell’emigrazione albanese in Calabria in seguito all’avanzata turca nei balcani. Il museo raccoglie diverse testimonianze sulla civiltà contadina della comunità di tradizione albanese. L’esposizione comprende costumi albanesi, una rassegna fotografica e testimonianze sui paesi dell’etnia arbereshe in Italia, una raccolta iconografica sui riti bizantini […]

  • Item thumbnail
    0

    Museo dell’Artigianato silano e della Difesa del suolo di Longobucco

    Il nuovo Museo dell’Artigianato silano e della Difesa del suolo, che ha sede a Longobucco nella bella cornice dell’ex Convento dei Frati Francescani minori, costituisce un altro concreto passo nel cammino della diffusione della conoscenza del territorio della Sila e della sua popolazione. Il Museo  si configura quale vera e propria vetrina che mette in […]

  • Item thumbnail
    0

    Museo dell’Olio di oliva e della Civiltà contadina di Zagarise

    Il Museo dell’Olio di oliva e della Civiltà contadina non è un museo “tradizionale”: si tratta infatti di un ecomuseo. Le tre componenti essenziali di ogni ecomuseo, che ne costituiscono contemporaneamente sostanza, contenuto e metodo di lavoro sono territorio, popolazione (vero soggetto-oggetto dell’ecomuseo) e patrimonio, inteso non come una parte (sia essa l’etnografia o l’arte o […]